Per imparare il tedesco devi essere molto motivato.

Se non lo sei lascia perdere in partenza.

Se sei fortunato e hai già fatto tedesco alle medie o alle superiori sei già a buon punto, per lo meno sai già quanto duro sia!

Se parti da zero, come ho fatto io, beh, allora armati di pazienza, buona volontà e voglia di imparare.

All’inizio sarà veramente dura, soprattutto se non sai una parola, per cui ti consiglio:

1- Metodo: Inizia con un libro di Grammatica, sarà una palla immensa ma è fondamentale.  Ti consiglio due testi che non sono per niente cari e fatti molto bene: “Grammatik direkt” di Giorgio Motta, e “Arbeitsgrammatik” di Achim Seiffarth e Cinzia Medaglia. Prendi i libri con le soluzioni, così da vedere quanti errori farai   all’inizio. Qui sotto i libri:

 

                                                                       

2- Trova un’insegnante che ti dia lezioni. Non è necessario una madrelingua, ma un’insegnante che segua una linea e un metodo. La maestra o il maestro ti darà i compiti per casa e tu da bravo studente andrai a farli di volta in volta.

3- Quando avrai un pò di feeling col tedesco ti consiglio Mach’s Gut di Elisabetta Vannucci Bonetto e Gerda Kundrat. Qui sotto il link:

 

4- Un buon sito è anche il seguente: http://www.viaggio-in-germania.de/. Secondo me questo sito è fatto molto bene ed ha anche una sezione di esercizi con soluzioni.

5- Puoi provare anche Duolingo.

6- Se invece sei nobile, ti consiglio i corsi del Goethe Institut, sono cari ma fatti da docenti molto preparati.

 

Se sei direttamente in Germania:

  • Il Goethe Institut resta sempre valido, ci sono sedi nelle grosse città. Se hai fortuna l’azienda ti pagherà il corso.
  • La VHS, acronimo di Volkshochschule, cioè la scuola per il popolo. Ci sono in quasi tutte le città della Germania, e offrono corsi di tutti i livelli, dall’A1 fino al C2. Per esperienza personale la qualità dipende da scuola a scuola: ho frequentato corsi in cui le persone erano messe li a caso (chi sapeva a malapena mettere due parole assieme era inserito in un corso B1 o B2) e corsi ben strutturati con insegnanti motivati.
  • Trovati una morosa o un moroso Tedesco, ovviamente se non c’è l’hai già in Italia.
  • Cerca di parlare con le persone in Tedesco. Sforzati di usare quelle quattro parole che sai per formulare una frase. All’inizio sembrerai un “vu cumprà” ma se ti ostini ad usare l’inglese non imparerai mai la lingua.
  • Iscriviti a qualche associazione sportiva o culturale in modo da legare con la gente per poter parlare e ascoltare.
  • Abbi fede, se l’hanno imparata gli altri, la imparerai anche tu!

Viel Erfolg!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.